Apri

NEWS

N&C lancia T-Quadro

NEWS

N&C lancia T-Quadro

La soluzione innovativa di ticket Management e ITSM

N&C annuncia il lancio di T-Quadro (linkare sito), una nuova soluzione di Ticket Management e ITSM sviluppata dalla business unit Software Solution. T-Quadro è il frutto di un attento lavoro di sviluppo, alimentato dai preziosi feedback ricevuti da importanti clienti in svariati settori, tra cui quello pubblico, privato e sanitario. 

La soluzione si distingue per la sua completezza e flessibilità, coprendo tutte le esigenze di gestione dei ticket e degli asset ed è conforme alle linee guida ITIL per i processi di Incident, Problem, Change e Configuration Management, garantendo un approccio standardizzato e strutturato alla gestione IT.

L'interfaccia utente web-based, responsive e user-friendly, offre un'esperienza utente intuitiva e piacevole. Inoltre, T-Quadro è stata progettata per garantire la completa conformità al GDPR, tutelando la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei dati sensibili.

T-Quadro rappresenta un passo avanti significativo nell'offerta di N&C per la gestione IT, fornendo alle aziende uno strumento completo, efficiente e sicuro per ottimizzare i processi IT e migliorare la soddisfazione degli utenti.

N&C è Expert Partner Fortinet!

NEWS

N&C è Expert Partner Fortinet!

Un nuovo traguardo per N&C nel panorama della sicurezza informatica e del networking

Con orgoglio annunciamo di aver raggiunto il livello di Expert Partner Fortinet, il più alto all'interno del programma Fortinet Engage. Questo riconoscimento rappresenta un importante passo nel nostro percorso di eccellenza e sottolinea il nostro continuo impegno nel fornire soluzioni e servizi avanzati a supporto dei nostri clienti. 

In qualità di Expert Partner, N&C si distingue come partner di riferimento in grado di garantire la massima affidabilità e competenza nella consulenza, progettazione e implementazione di soluzioni di sicurezza informatica basate sulle tecnologie Fortinet. Il nostro team altamente qualificato e certificato vanta una profonda esperienza nella gestione di reti complesse e nella protezione di dati sensibili, garantendo ai clienti soluzioni personalizzate e perfettamente integrate con le loro esigenze specifiche.
 
Questo traguardo ci spinge a guardare al futuro con ancora maggiore entusiasmo e determinazione. Siamo pronti ad affrontare le nuove sfide dell'innovazione digitale, affiancando i nostri clienti nella costruzione di un futuro più sicuro e affidabile.

CRiP ci dà il benvenuto!

NEWS

CRiP ci dà il benvenuto!

CRiP ci dà il benvenuto: siamo entrati a far parte del Club dei Direttori delle Infrastrutture, della Tecnologia e della Produzione Informatica!

Si tratta di un'Associazione che riunisce i top player del settore, offrendo un terreno fertile per la condivisione di best practice, la collaborazione e la crescita professionale di grandi gruppi, imprese e amministrazioni francesi di tutti i settori.

Cosa significa per N&C? Innanzitutto, un accesso diretto a una rete di esperti in grado di fornirci spunti e soluzioni per ottimizzare le nostre operations e l'efficienza. Inoltre, avremo la possibilità di partecipare a eventi e workshop esclusivi, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime tendenze e confrontarci con esperti del nostro settore.

L’adesione a CRiP ci permetterà inoltre di contribuire attivamente allo sviluppo di standard e best practice, influenzando il futuro della produzione infrastrutturale, tecnologica e IT.

Crediamo che questa nuova partnership sia fondamentale per la nostra crescita nel mercato francese e vogliamo ringraziare CRiP per questa opportunità!

Se vuoi saperne di più su CRiP, visita il sito web http://www.crip-asso.fr/about.

N&C Academy

NEWS

N&C Academy

N&C Academy: un trampolino di lancio per i talenti dell'ICT
Il nuovo programma Academy di N&C, in collaborazione con Talenti s.r.l., rappresenta per noi un modello innovativo di introduzione ad una tipologia di formazione ad hoc. L’obiettivo è quello di formare giovani talenti e prepararli ad entrare a far parte del nostro team di professionisti, offrendo loro un percorso di specializzazione su tecnologie all'avanguardia in ambito ICT.

Un percorso completo, dinamico e affiancato da esperti
Le Academy N&C offrono un percorso formativo completo e approfondito, arricchito dall'affiancamento di figure Senior e docenti specializzati. Questo approccio mira a garantire un approccio sia teorico che pratico, offrendo agli studenti l'opportunità di acquisire competenze avanzate sotto la guida esperta di professionisti consolidati nel settore.

Gli ambiti su cui si focalizza il corso dell’Academy in IT System sono: Networking, Sicurezza, Active Directory Domain Services, Linux, Storage e SAN Switch, Virtualizzazione, Cloud. I moduli vengono conclusi con una giornata valutativa in cui si metteranno alla prova le competenze apprese dai discenti. Le lezioni sono tenute da remoto, per permettere agli studenti di seguire tutti i moduli contemporaneamente su tutto il territorio nazionale.

Dalla formazione all'assunzione
Al termine dell'Academy, sulla base delle competenze e ambizioni emerse durante il percorso formativo, i migliori partecipanti avranno la possibilità di entrare a far parte dei nostri team!

Se sei un giovane talento con una passione per l'ICT, le Academy N&C sono l'occasione giusta per te!
Stay tuned for the next Academy!

Smart Secure Urban System 4.0

NEWS

Smart Secure Urban System 4.0

N&C, con la sua Business Unit Software Solution, è impegnata in diversi progetti di ricerca su tematiche all'avanguardia come eHealth, IoT, sicurezza informatica, Industria 4.0 e trasformazione digitale. In quest'ottica, l'azienda partecipa attivamente al progetto Smart sEcure urbaN SystEm 4.0 (SmarT SENSE 4.0), un innovativo framework metodologico e tecnologico per la sicurezza cyber-fisica delle Smart Communities. 

Avviato nel luglio 2020, il progetto vede la collaborazione di diverse realtà del settore ICT, tra cui N&C, ENGINEERING Ingegneria Informatica, Dinets, Innovaway e SITE. L'obiettivo comune è quello di migliorare la sicurezza delle città contro le minacce informatiche e fisiche, proteggendo infrastrutture critiche e sistemi cibernetico-fisici.

L'approccio di SmarT SENSE 4.0 si basa sulla raccolta e l'analisi intelligente di dati urbani e online, nel rispetto della privacy, per estrarre informazioni rilevanti sulla sicurezza e supportare l'identificazione e la prevenzione di minacce cyber-fisiche.
 
Le soluzioni proposte dal progetto si basano su tecnologie open source, accessibili ed economiche, per facilitare l'integrazione con sistemi esistenti e lo scambio di dati tra le diverse parti interessate. Aumentando il numero di minacce rilevate e la rapidità di risposta agli attacchi, si mira a rafforzare la fiducia dei cittadini nelle autorità e nelle forze dell'ordine.
 
N&C crede fermamente nel valore di Smart SENSE 4.0 per la creazione di un "Smart Secure Urban System" basato sulla gestione del rischio e sulla resilienza, con un approccio "human-centric" che include cittadini, aziende e organizzazioni.

Contratto di programma Regione Puglia (Programma Operativo FESR 2014 - 2020 Obiettivo Convergenza - Regolamento Regionale n. 17/2014 - Titolo II
Capo 1 - "Aiuti ai programmi di investimento delle grandi imprese"
Progetto “SmarT SENSE 4.0 Strumenti e metodologie per Smart sEcure urbaN SystEm 4.0” Codice progetto: EJE7G62

Cybertech Europe 2023

NEWS

Cybertech Europe 2023

Save the Date! 

Siamo entusiasti di annunciare la nostra partecipazione all'evento Cybertech Europe 2023.

Dal 2014 uno degli eventi internazionali più attesi sulla Cyber Security, che offre numerose opportunità per connettersi con esperti del settore, scoprire le ultime tendenze in materia di sicurezza informatica e di innovazione digitale con la partecipazione dei maggiori player del mercato. 

Luogo: La Nuvola Convention Center, Roma
 
Data: 03-04 Ottobre 2023

Registrati all’evento -> https://italy.cybertechconference.com/registration

Vieni a visitare il nostro Stand per incontrare il nostro Team di esperti!

N&C protagonista dell'ICT su Forbes Small Giants

NEWS

N&C protagonista dell'ICT su Forbes Small Giants

Forbes Small Giants: N&C eccellenza italiana nel settore ICT

N&C è stata intervista da Forbes Small Giants per un articolo dedicato alle PMI italiane. Questa opportunità ci ha permesso di condividere la nostra storia, i nostri valori e la nostra esperienza nel settore dell'information & communication technology.

Nell'intervista a Forbes Small Giants, Paolo Coppola, Business e Sales Manager di N&C, ha sottolineato l'evoluzione costante del settore ICT e l'impegno dell'azienda nel rimanere al passo con le nuove tecnologie, raccontando come N&C abbia ampliato il proprio core business, spaziando dal networking alla sicurezza informatica, dai Data Center ai sistemi multimediali e alla realtà aumentata, fino all’IoT.

La nostra missione è quella di sviluppare soluzioni personalizzate per i nostri clienti, diventando un partner fidato nel loro processo di evoluzione e supportandoli in ogni fase del ciclo di vita dei loro progetti.

Alla base delle soluzioni che offriamo c’è una conoscenza approfondita dei nostri clienti.
N&C ha un team di progettazione verticale dedicato a ciascuno dei settori in cui operiamo, e in base alle specifiche richieste dei clienti, definiamo una strategia di intervento mirata. Attualmente, contiamo circa 500 collaboratori in Italia e un centinaio all'estero, distribuiti nelle nostre sedi in Argentina, Brasile, Francia, USA, Polonia e Serbia.
Questa presenza internazionale ci consente di consolidare il nostro ruolo come punto di riferimento nel campo dell'ICT e di offrire un servizio di altissima qualità ai nostri clienti.

L'intervista a Forbes Small Giants rappresenta per N&C un riconoscimento importante del nostro impegno e della nostra competenza nel settore ICT. Siamo grati a Forbes per averci offerto questa opportunità di far conoscere la nostra azienda, le nostre soluzioni e la nostra visione del futuro.

N&C continuerà a lavorare con passione per supportare le imprese italiane nello sviluppo delle loro attività e per contribuire all'innovazione tecnologica del Paese.

Cyber Solidarity Act

NEWS

Cyber Solidarity Act

Cosa prevede il nuovo regolamento europeo volto a garantire la sicurezza informatica?

Il 18 aprile 2023 è stato presentato presso la Commissione europea il Cyber Solidarity Act, un nuovo regolamento che mira a contrastare gli attacchi informatici e a garantire la sicurezza digitale in Europa. Questo provvedimento è parte di un'ampia strategia volta a rafforzare la resilienza del continente contro le minacce cibernetiche sempre più sofisticate.

Il Cyber Solidarity Act propone l'istituzione di uno scudo informatico europeo, un'infrastruttura condivisa a livello europeo composta da centri operativi di sicurezza (SOC) nazionali e transfrontalieri. Questi SOC saranno responsabili della rilevazione e del contrasto degli attacchi informatici, utilizzando strumenti avanzati come l'intelligenza artificiale e l'analisi dei dati.

Inoltre, il regolamento propone la creazione di un sistema europeo di attestazione delle competenze nell’ambito della cybersicurezza. Questo sistema mira a garantire che gli esperti di sicurezza informatica abbiano le competenze necessarie per fronteggiare le minacce digitali sempre più complesse.

Il Cyber Solidarity Act rappresenta un importante passo avanti nell'affrontare le sfide sempre più complesse della sicurezza informatica in Europa. Grazie a questa iniziativa, l'Unione Europea intende contrastare gli attacchi informatici che possono mettere a rischio la sicurezza delle istituzioni, delle imprese e dei cittadini.

L'adozione di questo regolamento sottolinea l'importanza che l'UE attribuisce alla sicurezza informatica e alla protezione dei dati. In un'epoca in cui la digitalizzazione è sempre più pervasiva, è fondamentale garantire che le infrastrutture critiche e i servizi essenziali siano adeguatamente protetti da potenziali minacce cibernetiche.

In questo contesto, è fondamentale per le aziende e le organizzazioni proteggere le proprie infrastrutture critiche e i dati sensibili dai rischi informatici. 

Se sei interessato a rafforzare la sicurezza digitale della tua azienda, scopri i servizi di Cyber Security offerti da N&C. Come azienda specializzata nel settore, forniamo soluzioni personalizzate e innovative per proteggere le infrastrutture critiche e i dati sensibili dai rischi informatici.
I nostri esperti certificati lavorano costantemente per garantire la massima sicurezza e la protezione dei tuoi sistemi e delle tue informazioni.

Scopri di più riguardo i nostri servizi di Cyber Security.

Investire nella sicurezza informatica è fondamentale per affrontare le minacce digitali in continua evoluzione, e N&C è pronta ad aiutarti a proteggere il tuo business in questo panorama sempre più complesso e interconnesso.

Trasforma la tua passione in una carriera con N&C!

NEWS

Trasforma la tua passione in una carriera con N&C!

Career Days: N&C insieme ad UniSalento

Sei uno studente interessato a un futuro nel campo dell'ICT? Hai voglia di scoprire un'azienda all'avanguardia che possa offrire opportunità concrete?
L'azienda N&C ha recentemente partecipato al Career Day presso l'Università del Salento, offrendo un'opportunità unica agli studenti dei corsi ICT.

Durante il Career Day, i rappresentanti di N&C hanno condiviso con entusiasmo la loro esperienza lavorativa e le opportunità di crescita offerte dall'azienda. Gli studenti hanno avuto l'opportunità di interagire direttamente con professionisti del settore, porre domande e scoprire le numerose prospettive di carriera all'interno dell'azienda.

Lavorare con N&C significa entrare a far parte di un team appassionato e dinamico, impegnato nell'affrontare le complessità del settore e nel creare soluzioni innovative che rispondano alle esigenze dei clienti.
Con un ambiente di lavoro stimolante e gratificante, l'azienda offre un terreno fertile per la tua crescita professionale, supportato da risorse di alto livello e opportunità di formazione continua.

Unisciti a N&C e preparati a un futuro ricco di opportunità di crescita nel campo dell'ICT.
La tua carriera potrebbe iniziare proprio qui.

Scopri tutte le posizioni aperte visitando la pagina "Lavora con noi"

Il futuro ti sta aspettando!

N&C per Grandi Ospedali

NEWS

N&C per Grandi Ospedali

Al Centro dell'Innovazione per il Futuro della Sanità

La continuità operativa e la centralità delle persone sono le sfide cruciali che il settore sanitario affronta oggi. Per superarle, è fondamentale adottare ecosistemi integrati e sfruttare le opportunità offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e dal Piano Sanitario Nazionale (PSN). In questa prospettiva, N&C si impegna quotidianamente nel miglioramento e nella proiezione del settore sanitario attraverso i suoi servizi.

La digitalizzazione e l'adozione di servizi di assistenza remota rappresentano le pietre miliari per rendere più efficienti le strutture ospedaliere e migliorare il settore sanitario nel suo complesso. Tuttavia, questa transizione verso un futuro digitale presenta sfide considerevoli per le infrastrutture esistenti, richiedendo interventi tempestivi per l'aggiornamento e la manutenzione.

N&C si posiziona come un attore chiave in questa evoluzione, contribuendo attivamente a rispondere a queste esigenze pressanti e impegnandosi a integrare tecnologie diverse, spaziando dalla digitalizzazione all'interconnessione dei sistemi, al fine di offrire soluzioni innovative che plasmino il futuro della sanità.

La resilienza e la continuità dei servizi in campo richiedono apparecchiature di archiviazione ed elaborazione dei dati installate localmente.

Queste soluzioni, chiamate di Edge Computing, permettono di effettuare la gestione dei dati alla periferia dell’infrastruttura IT, ai suoi bordi (da qui il termine “edge”), dove i dati vengono generati e utilizzati, e permettono di abilitare in sicurezza la gestione dei dati e il loro utilizzo, tipicamente a livello locale, per erogare applicazioni e servizi.

Tra i vantaggi:
1. Riduzione dei costi e miglioramento dell’efficienza operativa;
2. Aumento della produttività e riduzione dei tempi di inattività;
3. Diminuzione delle attività di manutenzione.

Per rispondere a tutte queste esigenze è necessario integrare tecnologie diverse, che passano dalla digitalizzazione e all'interconnessione dei sistemi.
In una struttura sanitaria, la continuità operativa e, di conseguenza, la disponibilità e la qualità dell’alimentazione 24/7 è fondamentale.

È in questo complesso meccanismo che la N&C opera e integra tra loro le varie infrastrutture IT per garantire il dato:
• Sicurezza: N&C adotta soluzioni e prodotti di alto profilo per garantire la massima sicurezza dei dati, proteggendoli da eventuali minacce e violazioni.
• Disponibilità: l'azienda utilizza architetture IT modulari e scalabili per garantire la massima disponibilità dei servizi, coadiuvate da servizi di presidio in orario base e continuato managed services H24x7 con SPOC-NOC-SOC. Ciò significa che N&C garantisce l'accesso ai dati e ai servizi in qualsiasi momento, con la massima affidabilità.
• Innovazione: N&C ha acquisito competenze avanzate nel settore e utilizza soluzioni di manutenzione evolutiva e di mix & match di architetture IT multimediali e di collaboration per garantire l'innovazione costante delle infrastrutture.

N&C entra nella grande famiglia di IDA

NEWS

N&C entra nella grande famiglia di IDA

N&C diventa parte della voce istituzionale del settore dei data center in Italia aderendo a IDA

N&C entra ufficialmente a fare parte della grande famiglia di IDA (Associazione Italiana dei Costruttori e Operatori di Data Center), la prima associazione italiana che si propone di rappresentare e promuovere i data center come pilastro per l'economia digitale del paese. 
 
IDA nasce dall’incontro fra le aziende più rilevanti del settore dei data center in Italia, tra cui Microsoft, Equinix Italia, Rai Way, Data4, Stack Infrastructure, Digital Realty, Vantage Data Centers e Cbre Data Centers. Si propone come voce a livello istituzionale dei costruttori e operatori di data center in Italia, promuovendo l'efficienza energetica, la sostenibilità e lo sviluppo delle professionalità e delle competenze nel settore.
L'associazione mira a riunire tutti gli attori dell'ecosistema dei data center in Italia, creando uno spazio comune per rappresentare e promuovere i data center come elemento fondamentale per l'economia digitale del paese.

Un settore, quello dei data center, che sta diventando sempre più importante per l'economia digitale italiana. I data center sono la spina dorsale dell'industria dell'informazione e della comunicazione, ospitando i servizi e le applicazioni che alimentano l'economia digitale.
In un'epoca in cui la connettività è diventata una necessità per l'economia e la società in generale, i data center assumono un ruolo chiave nel garantire la continuità dei servizi digitali e la sicurezza dei dati.

L'adesione di N&C a IDA, rappresenta un importante passo avanti per l'azienda nel settore dei data center in Italia e consentirà all'azienda di contribuire attivamente alla definizione delle politiche e delle iniziative dell'associazione, nonché di avere accesso a una vasta rete di professionisti e aziende del settore dei data center in Italia.

N&C x SAC2

NEWS

N&C x SAC2

N&C insieme ad Italit, in collaborazione con il raggruppamento guidato da IBM, composto da Deda.Next, McKinsey & Company Inc., DEAS e SMC, aziende leader del settore IT, è aggiudicataria dell'accordo quadro Consip per la fornitura di servizi applicativi in cloud per la pubblica amministrazione centrale.
L'obiettivo principale dell’accordo è la digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni, al fine di semplificare, efficientare e velocizzare i servizi offerti ai cittadini ed alle imprese, sfruttando le potenzialità delle nuove tecnologie disponibili. Tutto ciò verrà realizzato attraverso i servizi previsti dall’Accordo Quadro, che permetteranno di implementare soluzioni innovative e personalizzate per le esigenze specifiche di ciascuna amministrazione che aderirà:

• Sviluppo e Manutenzione Evolutiva del Software: Sviluppo e reingegnerizzazione di applicazioni, moduli e componenti informatiche per l'Amministrazione, sia attraverso la realizzazione ex-novo che l'evoluzione e la reingegnerizzazione di quelli già esistenti. 
• Servizio di Migrazione Applicativa al Cloud: Delle fasi di mappatura, assessment e scelta della strategia di migrazione lungo il percorso dettato dalla Roadmap di Migrazione definita dall’Amministrazione.
• Configurazione e Personalizzazione di Soluzioni di terze parti: attività di configurazione e personalizzazione di software di terze parti, indipendentemente dalla loro natura (proprietaria, open source/libera o in riuso da altre amministrazioni.
• Servizio di Sviluppo e Evoluzione software in co-working con l’Amministrazione: costituzione di un team misto di risorse del fornitore e dell'Amministrazione, con l'obiettivo di valorizzare le reciproche competenze tecnologiche e tematiche per il raggiungimento degli obiettivi progettuali. 
• Servizi di Manutenzione:
- MAD: Manutenzione Adeguativa
- MAC: Manutenzione Correttiva sul Software ad hoc “pregresso e non in garanzia”,
- MAD-MAC: Manutenzione Adeguativa e Manutenzione Correttiva sul Software ad hoc pregresso non in garanzia. 
• Servizio Tecnico Specialistico ICT: attività di supporto in ambito ICT all'Amministrazione, con l'obiettivo di assicurare risposte altamente specialistiche per indirizzare le scelte tecnologiche e di prodotto, comprendere trend tecnologici e individuare opportunità di ottimizzazione dell'infrastruttura applicativa, nonché l'introduzione o l'aggiornamento di strumenti a supporto delle attività ICT.
• Servizio di Gestione del Portafoglio Applicativo: attività di gestione delle applicazioni e dei servizi applicativi in esercizio.
• Servizi accessori:
- Servizio di Gestione Operativa;
- Servizio di Supporto alla Gestione dell’Identità e dell’Accesso Utente;
- Servizio di Acquisizione e Classificazione Dati;
- Servizio di E-learning e assistenza virtuale, Servizio di Contact Center e Help Desk.
 
La digitalizzazione delle Pubbliche Amministrazioni e delle imprese è un obiettivo strategico per il paese e la collaborazione tra N&C, Italit e IBM rappresenta un passo importante verso la trasformazione digitale dei servizi verso il cloud. 
L'adozione di soluzioni tecnologiche avanzate consentirà di offrire servizi sempre più efficienti e all'altezza delle aspettative dei cittadini.
Il progetto si inserisce in un contesto più ampio di digitalizzazione del paese, che vede la pubblica amministrazione impegnata a potenziare le proprie capacità di erogazione di servizi digitali sempre più innovativi ed efficienti. 
La collaborazione tra N&C, Italit e IBM contribuirà a realizzare questo obiettivo sfidante, offrendo soluzioni all'avanguardia per la digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni. Leggi la notizia completa: https://www.sac2-ibmrti.it/servizi-offerti

Job Meeting BARI - 11 Ottobre 2022

NEWS

Job Meeting BARI - 11 Ottobre 2022

N&C x Politecnico di Bari

TAKE YOUR CAREER TO THE NEXT LEVEL!
Durante la giornata di martedì 11 ottobre, N&C sarà tra i protagonisti di Job Meeting BARI in cui parteciperanno le università della Puglia e della Basilicata.

Segna questa data per non perderti l’appuntamento: 
• Via Edoardo Orabona 4, Bari
• 11 ottobre 2022
• Dalle 9.30 alle 16.30

Incontreremo i nuovi professionisti del futuro portando avanti una serie di iniziative con i laureandi e i laureati dei più importanti atenei del territorio, perseguendo i valori aziendali di sviluppo, innovazione e formazione per le nuove generazioni.

Scopri tutte le posizioni aperte sul nostro sito e candidati inviando il tuo curriculum alla piattaforma Job Meeting ➡️ jobmeeting.it/bari

Ti ricordiamo che l’evento è gratuito previa registrazione obbligatoria, ti aspettiamo!

Roma -  Sapienza Career Days 2022

NEWS

Roma - Sapienza Career Days 2022

N&C x Università La Sapienza - 26/27 Settembre 2022

Pronto per il Career week?

N&C parteciperà al Sapienza Career Days 2022, evento ufficiale organizzato da Sapienza Università di Roma
e Career Service Sapienza in collaborazione con Cesop HR Consulting Company, dedicato all’incontro tra le
aziende e giovani laureandi e laureati. 
Nelle giornate del 26 e 27 settembre, avrai l’opportunità di conoscere la nostra realtà e le nostre proposte
professionali nel mondo della Digital Innovation:
 
• Roma - Piazzale antistante alla Minerva;
• 26 e 27 settembre;
• Stand ufficiale N&C.
 
In N&C la professionalità è un requisito fondamentale, per questo motivo riteniamo importante lavorare in
cooperazione con Università e Istituzioni al fine di facilitare l'incontro dei giovani con il mondo del lavoro
favorendo il talento e l’intraprendenza.
 
Se il settore ICT ti appassiona e sei alla ricerca di un'esperienza di tirocinio o lavoro, accedi alla piattaforma
Job Teaser e invia il tuo cv ➡️ https://uniroma1.jobteaser.com/it/job-offers/9469515-n-c-srl-network-
operations-center-noc-engineer
 
Per studenti, laureandi e laureati l’accesso all'evento è libero e gratuito. Ti aspettiamo!

Forescout x N&C - Zero Trust Security

NEWS

Forescout x N&C - Zero Trust Security

Soluzione Zero Trust
Ogni dispositivo connesso alla rete rappresenta il primo potenziale rischio per la sicurezza dei dati, soprattutto se non si ha un controllo puntuale e una immediata visibilità degli accessi. 
 
Purpose:
• Controllo degli accessi alla rete;
• Sicurezza IoT e OT;
• Inventario delle risorse;
• Conformità dei dispositivi;
• Nessun impatto infrastrutturale.
 
Forescout è l’unica soluzione che difende attivamente l’Enterprise of Things, identificando e classificando ogni asset secondo i criteri di conformità.
 
Visibilità estesa su tutti i dispositivi di rete
N&C insieme al proprio team di Cyber Security Analyst, adotta da sempre metodologie e processi consolidati finalizzati a garantire alti livelli di sicurezza, affrontando con tempestività le incertezze della trasformazione digitale.
Con Forescout ha inizio un'importante partnership per fornire un servizio di gestione completa di tutti i dispositivi presenti nell'infrastruttura della tua rete. Assumi il controllo della tua EOT.

Bando di ricerca programma Regionale “RIPARTI”

NEWS

Bando di ricerca programma Regionale “RIPARTI”

N&C si qualifica tra i vincitori del bando

N&C si qualifica tra i vincitori del bando “RIPARTI - assegni di RIcerca per riPARTire con le Imprese” della Regione Puglia. Il programma sviluppato all’interno della Strategia Europea per lo sviluppo e l'innovazione del territorio.
Il progetto “DEFINET - Dynamic Environment Fingerprint for Intelligent Infrastructure Networks”, mira a porre le basi metodologiche per lo sviluppo di nuove tecniche di navigazione indoor all'interno di reti wireless. L'attuale contesto sociale e produttivo vede una rapida espansione di ambienti intelligenti (smart o cognitive environments), al cui interno possono essere dinamicamente connessi un grande numero di device (dispositivi mobile, sensori). Tali ambienti sfruttano il paradigma Internet-of-Things (IoT) per rendere l'ambiente capace di recepire un gran numero di dati e segnali, elaborarli e reagire, con il fine di automatizzare processi e di fornire supporto decisionale agli individui che abitano gli ambienti. Questi si configurano come sistemi complessi, caratterizzati da un alto livello di connettività e non-linearità, e aperti, dove diversi dispositivi possono connettersi e disconnettersi nel tempo. Ciò porta alla necessità di monitorare tali dispositivi, siano essi esterni che interni (asset inventory). Tale necessità è maggiormente accentuata per le connessioni wireless, il cui monitoraggio può risentire di condizioni contestuali e ambientali sfavorevoli, la proposta progettuale parte da tali premesse per focalizzarsi sulle potenzialità offerte dalle tecniche di fingerprinting, intesa come una traccia dei comportamenti della rete rappresentata da segnali acquisiti e determinata anche dai dispositivi connessi. Nello specifico, il progetto mira a definire una metodologia di fingerprinting dinamica e adattiva, che integri funzionalità di navigazione a quelle di mappatura "intelligente" dell'ambiente. Più precisamente, ciò si traduce nella definizione di un nuovo approccio di exploration-exploitation al fingerprinting: agli aspetti legati alla navigazione ottimale sotto specifici criteri e vincoli (fase di exploitation), si intende combinare l'esplorazione dell'ambiente indoor al fine di migliorare ed estendere la rappresentazione fornita dal fingerprinting (fase di exploration), tale proposta risponde a un duplice obiettivo: il primo è un apportare un beneficio per coloro che usufruiscono, si muovono o abitano l'ambiente indoor, attraverso un miglioramento delle funzionalità di navigazione attraverso reti wireless; il secondo e supportare i gestori degli ambienti, traendo maggiori informazioni sugli stessi attraverso un monitoraggio dinamico, adattivo e "intelligente" dei segnali di rete, questo tema di ricerca, che oggi ricopre una rilevanza tanto scientifica quanto pratica, sarà declinato nel presente progetto focalizzandosi sul bilanciamento dei due aspetti di navigazione e di esplorazione in casi nei quali il contesto ambientale limiti l'acquisizione e la gestione dinamica, di informazione per garantire alte performance, tale criticità si può realizzare in ambienti urbani o produttivi (smart factories) laddove il numero di device connessi comporti un uso eccessivo di risorse (computazionali, energetiche, temporali, archiviazione dati) e sia necessario prevedere l'interazione con device esterni, la ricerca supporterà la definizione di nuovi approcci sulla base dei quali poter sviluppare soluzioni adatte a tali scenari.
Il programma ha la durata di 18 mesi ed è rivolto a laureati, dottorati e studiosi fortemente motivati, interessati al mondo ICT.
La domanda di ammissione è disponibile all’indirizzo web dell’Ateneo LUM https://www.lum.it/elenco-concorsi/. Hai tempo fino al 20 giugno per inviare la tua candidatura!

N&C is a Gold Solution provider

NEWS

N&C is a Gold Solution provider

N&C raggiunge il livello Gold nel Dell Technologies Partnership Program 2022

Grazie all’impegno nell’ambito del Dell Technologies Partner Program, N&C ha ottenuto il riconoscimento ufficiale di Partner Gold in qualità di Solution Provider certificato.

Qualifica assegnata ai partner esperti nella progettazione e implementazione con Dell, multinazionale tra le più importanti al mondo per soluzioni avanzate in materia di cloud e computing.

N&C raggiunge i requisiti di eccellenza in diverse categorie di prodotti e soluzioni del suo portfolio di competenza, quali Cloud, Server e Storage.

Grazie a questa partnership tra Dell e N&C viene confermato l'obiettivo aziendale dimostrando il suo supporto come solido provider innovativo.

Tramite la conoscenza e l’esperienza tecnica insieme a Dell Technologies saremo in grado di fornire soluzioni ai massimi standard ai nostri clienti accompagnandoli nel processo di trasformazione digitale.

Leader digitale per la PA

NEWS

Leader digitale per la PA

N&C insieme a partner strategici del settore IT si aggiudica la gara Consip

Fastweb capofila dell’Rti che vede in campo N&C e altre aziende del settore IT, si è aggiudicata tutti e 5 i lotti “Sgm Edizione 1” previsti dal bando da 585 milioni per la fornitura di servizi di gestione e manutenzione di sistemi IP e Tlc, tra cui server e apparati di rete e di sicurezza, e delle postazioni di lavoro dei dipendenti.

A partire dal 5 maggio, in virtù dell’avvio del nuovo accordo quadro da 585 milioni (che prevede una durata prorogabile di 24 mesi) tutte le amministrazioni pubbliche possono così continuare ad avvalersi del vasto portafoglio dei servizi di Fastweb. “L’avvio del nuovo accordo consolida ulteriormente l’ampio ventaglio di gare, dal valore complessivo di oltre un miliardo di euro, che Fastweb si è recentemente aggiudicata a supporto della transizione digitale della Pubblica Amministrazione e che includono la convenzione per l’erogazione di servizi a valore aggiunto tramite piattaforme evolute in cloud, le due convenzioni per i servizi di Cybersecurity on premise e da remoto per la gestione e mitigazione degli eventi di sicurezza informatica della PA così come l’Accordo per l’offerta di soluzioni di System Management a supporto delle infrastrutture tecnologiche IT della Pubblica Amministrazione”, spiega Fastweb a CorCom.

La gara costituisce una nuova edizione del primo bando Consip Sgm vinto precedentemente da Fastweb nel 2016. Il perimetro dei servizi offerti e delle amministrazioni centrali e locali è rimasto sostanzialmente invariato rispetto alla precedente edizione.
L’Accordo quadro prevede la fornitura alle pubbliche amministrazioni (con 4 lotti destinati ad enti locali come Asl, Comuni e Regioni ed 1 lotto destinato ad amministrazioni centrali come i Ministeri, Enti Previdenziali) di servizi di gestione, on site e da remoto, di apparati e servizi di manutenzione. I servizi di gestione e manutenzione dell’Accordo includono tutte le attività necessarie a supporto del corretto e regolare funzionamento degli apparati tecnologici della PA, nei seguenti ambiti: centrali telefoniche delle amministrazioni centrali e locali; sistemi IP quali server, apparati tecnologici, di sicurezza e di rete locale; postazioni di lavoro dei dipendenti pubblici (che possono includere computer, schermo, tastiera e stampante). Il servizio include tutte le attività di installazione, gestione, modifica, trasferimento e dismissione della postazione di lavoro.
 
L’Accordo prevede, inoltre, l’offerta di servizi di assistenza tecnica. A tal proposito Fastweb metterà a disposizione delle amministrazioni personale tecnico direttamente presso le sedi con l’obiettivo di espletare i servizi di gestione e di supporto in loco in caso di necessità. A disposizione anche un Service Desk per supporto e assistenza dedicati, erogato attraverso uno sportello telefonico e telematico a disposizione di tutti i dipendenti della PA che possono così richiedere e ricevere assistenza tecnica da remoto o in sede in caso di necessità. Operativo, inoltre, h24 un Centro Servizi dedicato al monitoraggio continuo e alla gestione delle piattaforme IT della PA attraverso l’utilizzo di strumenti di telediagnosi e telegestione che consentono agli operatori Fastweb di operare anche in maniera proattiva, identificando e risolvendo potenziali disservizi prima che questi vengono percepiti e segnalati dal dipendente pubblico.
 
Nell’ambito dell’accordo anche pacchetti di interventi sul cablaggio, finalizzati alla installazione, spostamento, manutenzione di prese fonia, dati o elettriche all’interno dei siti delle Amministrazioni, con la eventuale fornitura dei materiali necessari.

Fonte: Corcom

N&C per Il Sole 24 Ore

NEWS

N&C per Il Sole 24 Ore

Vettore strategico per l’evoluzione digitale

“Innovation through integration”: è questo il payoff che esprime a pieno il “modus cogitandi et operandi” di N&C System Integrator. L’azienda, che opera dal 1982 nel settore Ict, è una realtà qualificata nella consulenza, progettazione e realizzazione di soluzioni tecnologiche nello sfidante mondo della digital innovation & transformation.

La sua mission, che mette in pratica quotidianamente, è essere il partner tecnologico capace di accompagnare gli interlocutori sia del mondo privato sia della Pubblica Amministrazione, lungo tutto il percorso di innovazione e trasformazione tecnologica al fine di migliorarne i processi, i flussi decisionali e i servizi. L’azienda opera su tutto il territorio nazionale e conta anche numerose sedi all’estero, dislocate in Francia, Brasile, Argentina, Polonia, Serbia, Stati Uniti. Data center & Cloud, unified communication, multimedia, software, application services, networking, managed services sono le aree di business in cui N&C è vettore strategico per quei clienti che hanno abbracciato o hanno intenzione di abbracciare la sfida dell’evoluzione digitale.

N&C li accompagna in tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto: analisi di fattibilità, progettazione, realizzazione, installazione, assistenza e mantenimento.
Un’operatività ad ampio e spettro resa possibile e assicurata da un organico di circa 500 risorse in Italia e circa 100 all’estero distribuite presso le varie sedi e da un Centro Servizi attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno. Nel Centro sono presenti diverse unità operative così declinate: service desk, security operation center, cyber security operation center, network operation center, application operation center e Iot operation center.

Esperienza e know-how tecnico che hanno permesso ad N&C di conseguire importanti riconoscimenti nell’ambito ICT, ricevendo nel 2021 il “Premio Industria Felix - L’Italia che compete” per essersi distinta nei risultati di bilancio. A marzo di quest’anno il riconoscimento nella categoria Innovazione de “Le Fonti Awards 2022” per l’impegno verso i processi di evoluzione del mercato digitale.
Lo stesso impegno ed esperienza tecnica che hanno consentito di acquisire numerosi progetti per migliorare la trasmissione di informazioni digitali con importanti customers.
Convinta del fatto che non ci possa essere innovazione senza integrazione, N&C ha investito e sta investendo nella creazione di soluzioni software personalizzate sulle specifiche esigenze dei propri interlocutori. Questo ha consentito nel corso del tempo di realizzare un portafoglio di soluzioni applicative negli ambiti dell’IoT, Bim (Building infrastructure management), It Service management solution. Tali soluzioni, sviluppate interamente in-house, consentono di poter creare quell’anello di congiunzione tra infrastruttura tecnologica ed utente finale dando a quest’ultimo contezza del vero valore della trasformazione digitale.

N&C X Le Fonti Awards 2022

NEWS

N&C X Le Fonti Awards 2022

N&C vince il "Premio Innovazione nel Settore ICT"

Lo scorso 10 marzo si è tenuta la XII edizione de Le Fonti Awards, comunità di business riconosciuta a livello internazionale. La premier si è svolta nella location esclusiva di Milano Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana e trasmessa in diretta su Le Fonti TV. 
N&C, dopo essersi posizionata tra le aziende finaliste, è stata premiata nella categoria “Innovazione nel settore ICT” per l'impegno verso i processi di evoluzione del mercato digitale.
Fondata a Veglie (LE) nel 1982 da Luigi Coppola, Antonio Nestola e Renato Nestola, negli ultimi 40 anni ha avuto una continua crescita fino ad estendere la sua presenza sul territorio internazionale.

Hanno preso parte alla premiazione i figli dei soci fondatori Paolo, Davide e Federico. Insieme agli altri componenti della famiglia, portano avanti con entusiasmo e passione la crescita e la conduzione dell'azienda.

Il riconoscimento assegnato evidenzia la forza e la capacità imprenditoriale di innovare costantemente. Questi valori ne hanno determinato una realtà consolidata, resa possibile grazie a tutti i collaboratori e i team di N&C, che lavorano con professionalità creando soluzioni e servizi al passo con il mercato.

Un ringraziamento a tutti i collaboratori della realtà N&C per questi importanti traguardi.

N&C X Premio Industria Felix

NEWS

N&C X Premio Industria Felix

N&C e L’Italia che compete

C’è un’Italia che riparte e compete, con imprese performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e talvolta anche sostenibili.

Lo scorso 25 novembre, nella splendida cornice dell’Aula Magna dell’Università Luiss Guido Carli a Roma, è andata in scena la cerimonia di consegna dell’Alta onorificenza di bilancio del ‘Premio Industria Felix – L’Italia che compete’.

Ad essere premiate sono state 160 società di capitali con sede legale in Italia che si sono distinte tramite i risultati di bilancio. Tra le imprese che hanno conseguito questo prestigioso premio era presente anche N&C.

Ricevendo questo riconoscimento la nostra azienda ha dimostrato di aver messo a disposizione la propria abilità nel costruire un’attività capace di dare numerosi frutti in termini di benessere sociale e di progresso economico, oltre ad essersi distinta per l’inventiva, l’impegno e la determinazione.

Il ‘Premio Industria Felix’ è stato assegnato sulla base di criteri oggettivi e tiene conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività, del Cerved Group Score Impact (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e in alcuni casi del bilancio/report di sostenibilità o della Dichiarazione non finanziaria per le aziende che ne sono in possesso.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con i patrocini di Confindustria e Simest, con le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con la partnership istituzionale di Regione Puglia, con la partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Sustainable Development, Egea Commerciale.

Industry 4.0

NEWS

Industry 4.0

Perché investire su questo tipo di industria?

L’importanza del digitale negli ultimi anni

Le aziende non hanno dubbi: per raggiungere un livello adeguato di efficienza e produttività e riuscire ad essere competitive non si può prescindere dal digitale. Se poi a questi obiettivi si aggiunge quello rappresentato dalla capacità di adattamento agli eventi, diventato urgente nel 2020 con la pandemia, la strategicità del digitale è ancor più evidente.

Tra il 2020 ed il 2021 si è investito in digitale non solo per garantire la continuità del business, ma anche per portare avanti il percorso di digitalizzazione avviato negli anni precedenti che oggi si fa sempre più urgente. Se da un lato l’analisi dell’impatto della pandemia sugli investimenti in tecnologie digitali evidenzia un blocco o un rinvio degli investimenti più tattici, dall’altro misura un’accelerazione nell’adozione di tutti gli strumenti che possono aiutare le aziende a reagire.

L’Industria 4.0, cioè la digitalizzazione del processo produttivo, e le tecnologie ad essa collegate sono state fondamentali per garantire il funzionamento delle attività durante le crisi e lo saranno ancor di più per abilitare nuovi scenari di produzione più competitivi ed evoluti.

Le aziende italiane sanno di dover accelerare il percorso verso l’Industria 4.0, soprattutto se vogliono mantenere la resilienza del sistema produttivo e contemporaneamente aumentarne la produttività attraverso l’inserimento nativo di flessibilità e capacità di adattamento agli eventi.

I rischi dell’Industria 4.0

Investire su Industry 4.0 significa digitalizzare il processo produttivo e adottare un modello di fabbrica intelligente supportato dal convergere di più tecnologie, ma può anche esporre l’impresa ai Cyber attacchi. Infatti le organizzazioni che non proteggono adeguatamente il loro ambiente OT (Operational Technology) sono spesso inconsapevoli di avere delle vulnerabilità e perciò di essere potenzialmente esposte ad attacchi informatici di ogni tipo.

Il Piano di Transazione 4.0

Su questi ed altri temi che compongono il modello di Industry 4.0 le aziende si aspettano di poter portare avanti nuovi ed importanti investimenti, grazie anche al sostegno del piano di Transizione 4.0, che mira a compensare, almeno in parte, l’incertezza del quadro macroeconomico post-pandemico, sostenendo le imprese che investono per innovare e digitalizzare i propri processi produttivi.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Trasformazione Digitale

NEWS

Trasformazione Digitale

I vantaggi per le aziende

La trasformazione digitale è l’integrazione della tecnologia digitale in tutte le aree di un’azienda e si traduce in cambiamenti fondamentali nel modo in cui opera un’organizzazione stessa. Le imprese utilizzano questo processo per rimodellare le proprie attività in modo che siano più efficienti e più redditizie.

L’accelerazione del mondo digitale richiede che le organizzazioni si adattino, motivo per cui l’88% delle aziende sta lavorando per una concreta trasformazione digitale. La necessità di ricorrere a questa implementazione automatizzata dei servizi non può essere sottovalutata, poiché senza adattarsi al mercato digitale le aziende subiranno significative battute d’arresto nella crescita e nei profitti.

Che cos’è la trasformazione digitale?

Il concetto di trasformazione digitale è l’uso delle tecnologie digitali in modo strategico per semplificare e accelerare le operazioni, dal modello di business ai processi interni. Digitalizzando la tua azienda, il tuo obiettivo è ottenere i vantaggi della trasformazione digitale, che può includere l’aumento delle entrate, il miglioramento dell’esperienza del cliente e l’acquisizione di un vantaggio competitivo.

La trasformazione digitale è un’area vasta, motivo per cui diversi fattori determinano il tuo grado di digitalizzazione, tra cui:
   • Tecnologia: l’influenza della tecnologia deriva dai suoi potenziali benefici sulle tue operazioni, nonché dal livello di difficoltà della sua integrazione.
   • Domanda: l’effetto della domanda proviene dai clienti, che si aspettano un’esperienza di acquisto semplice e intuitiva.
   • Comportamento: l’impatto del comportamento viene dai consumatori, che hanno delle aspettative quando fanno acquisti con te.

Ascoltando la domanda dei tuoi clienti, osservando il loro comportamento e studiando la tecnologia disponibile, puoi gettare le basi per una trasformazione digitale.

In che modo la digitalizzazione può influire sulla tua attività?

L’impatto della trasformazione digitale sulla tua azienda varia, ma spesso porterà ai seguenti vantaggi della digitalizzazione:
   • Aumento delle entrate
   • Costi operativi ridotti
   • Maggiore soddisfazione del cliente
   • Frammentazione ridotta
   • Operazioni ottimizzate

Tutti i vantaggi della digitalizzazione di cui sopra sono preziosi, in quanto possono rafforzare la presa della tua azienda sul mercato designato e continuare la tua crescita.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Riconoscere le mail di phishing

NEWS

Riconoscere le mail di phishing

10 cose da verificare

È fondamentale intraprendere misure proattive per proteggersi e proteggere la sicurezza della tua azienda. 

Avere un computer aggiornato e con l’antivirus funzionante può fare una grossa differenza sulla riduzione dei rischi di infezione nella tua azienda.

Ma diventare abili nel riconoscere le email di phishing è un passo in avanti nella protezione della tua azienda.
 
Di seguito una veloce “Top 10” delle operazioni da fare per riconoscere una email di phishing:
 
1. Non ti fidare del nome visualizzato come mittente
Solo perché dice di provenire da una persona che conosci non significa che sia autentica. Controlla che l’indirizzo email sia quello reale del mittente.

2. Guarda ma non cliccare
Passa sopra con il mouse su tutte le parti della mail senza cliccare, se la descrizione visualizzata è diversa dal link, non cliccare e chiedi aiuto.

3. Controlla gli errori di ortografia
I mittenti di questo tipo di email non sono molto attenti alla corretta ortografia nelle varie lingue, diversamente da chi manda una mail autentica.

4. Occhio ai saluti iniziali
Il soggetto dei saluti è generico come “caro cliente” oppure è specifico come “Egregio Dr Mario Rossi”?

5. La mail che hai ricevuto chiede informazioni personali?
Le Aziende autentiche e corrette in genere non chiedono informazioni personali via email, a meno che non ci sia stato un contatto telefonico precedente.

6. Attenzione alle urgenze
Alcune di queste mail possono fare leva sul fattore emergenza, per esempio “il capo vuole 1ml di € sul suo conto entro stamattina” oppure “devi fare un versamento di 100€ per incassare il premio”.

7. Controlla la firma delle email
La maggior parte dei mittenti autentici include nelle proprie mail una firma completa anche del proprio numero di telefono e indirizzo. Controllate con una telefonata se non siete sicuri.

8. Attenzione agli allegati
Spesso i nomi degli allegati malevoli sono volutamente molto lunghi per nascondere la vera estensione. E possono presentarsi con icone di Excel o Word o Pdf richiamanti ad esempio fatture, multe o rimborsi.

9. Non credere a tutto quello che vedi
Se qualcosa nella mail sembra leggermente anomalo è meglio esser sicuri che dispiaciuti. Nel dubbio, contatta il centro sicurezza della tua azienda.

10. Quando hai un dubbio
Non avere dubbi meglio scrivere al centro sicurezza della tua azienda che esporre l’azienda ad un rischio.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Cyber Security

NEWS

Cyber Security

Scenario post-pandemia: ecco cosa bisogna tenere presente

Le tendenze principali emerse nell’analisi dei comportamenti dei consumatori

Gli intervistati di un’indagine promossa da IBM Security hanno dichiarato di aver creato in media 15 nuovi account online, e l’82% di loro ha ammesso di aver riutilizzato le stesse credenziali per più profili almeno una volta. Ciò significa che molti degli account creati durante la pandemia sono basati su e-mail e password già usate, che potrebbero essere già state esposte a violazioni di dati negli ultimi anni. 

Lo studio ha inoltre consentito di far luce su una varietà di comportamenti degli intervistati e nello specifico sono emersi i seguenti fenomeni:
   • La regola dei 5 minuti: il 59% dei rispondenti all’indagine si aspetta di dover impiegare meno di 5 minuti per creare un nuovo account digitale.
   • Al massimo tre tentativi: a livello globale, tutti gli intervistati hanno ammesso che tenterebbero 3-4 accessi prima di reimpostare la loro password.
   • Maggior impegno nella memorizzazione: il 44% degli intervistati memorizza le informazioni sui propri account, mentre il 32% le scrive su carta.
  • Autenticazione a più fattori: se il riutilizzo delle password è un problema crescente, l’aggiunta di un ulteriore fattore di verifica per le transazioni ad alto rischio può aiutare a limitare i rischi di compromissione dell’account.

Digitale e sanità, cosa è successo durante la pandemia

Durante la pandemia, i canali online sono diventati essenziali per gestire la massiccia domanda di vaccini, test e trattamenti per il Covid-19, stimolando una progressiva adozione del digitale da parte del sistema sanitario ed eliminando le barriere all’ingresso per i nuovi utenti. Con la progressiva transizione alla telemedicina, sarà sempre più importante che i protocolli di sicurezza delle strutture sanitarie siano progettati per affrontare questo cambiamento.

Le credenziali digitali

Il concetto di tessera sanitaria digitale, o dei cosiddetti passaporti vaccinali, rappresenta un primo esempio di caso d’uso di credenziali digitali che utilizzano la tecnologia per verificare aspetti specifici legati alla nostra identità.
L’introduzione di un certificato d’identità digitale durante la pandemia potrebbe contribuire a stimolare un’adozione più ampia di moderne tecnologie di identità digitale, volte a sostituire i tradizionali sistemi di identificazione.

Cosa stanno facendo le aziende

Alla luce del cambiamento nei comportamenti dei consumatori IBM Security ha formulato alcuni suggerimenti in merito alle soluzioni di sicurezza che le aziende dovrebbero adottare:
   • Approccio Zero Trust: le aziende dovrebbero adottare un approccio basato sul presupposto che l’identità dell’utente possa essere già compromessa.
  • Nuove soluzioni di IAM (Identity Access Management) per i consumatori: le aziende che vogliono utilizzare i canali digitali per coinvolgere i propri clienti devono adottare un processo di autenticazione senza soluzione di continuità.
   • Protezione dei dati e privacy: le imprese devono assicurarsi di adottare rigidi controlli di sicurezza dei dati per impedire accessi non autorizzati.
  • Mettere alla prova la sicurezza: le aziende dovrebbero considerare di effettuare test specifici volti a verificare che le strategie e le tecnologie di sicurezza su cui hanno fatto affidamento in precedenza reggano ancora nel nuovo scenario.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Fortinet

NEWS

Fortinet

Adaptive Cloud Security Campaign at a Glance

What Is the Campaign About?

This campaign educates customers on how they can run their applications on any cloud to support any initiative with Fortinet Adaptive Cloud Security. The Fortinet cloud portfolio helps safeguard apps and data in the cloud with a comprehensive security solution that reduces the complexity of managing multiple solutions and vendors with the Fortinet Security Fabric.

Why Should I Use This Campaign?

Worldwide end-user spending on public cloud services is forecast to grow 23.1% in 2021 to total $332.3 billion, up from $270 billion in 2020, according to the latest forecast from Gartner, Inc.
Use this campaign to grow your trusted relationship with customers by helping them define their strategy and roadmap. Fortinet is the simplest way to land and expand your footprint with your customers who are looking for security that monitors their mission-critical applications and data, across all clouds (hybrid and on-premises). Fortinet Adaptive Cloud Security is a perfect, easily deployed answer.

Who Is This Campaign For?

Business decision-makers: CISO, VP of IT Security, VP of Public Cloud
Technical buyers: Security Architects, Enterprise IT Architects, SOC Management, Cloud Architects, DevOps Team
Segments: Enterprises, mid-sized organizations, public sector, service providers

How To Build the Campaign

1. Decide if you want to promote a single asset or do a multitouch nurture campaign 
   • For a multitouch nurture campaign, we recommend sending each promotional email 2 weeks apart.
2. Select the asset(s) you want to promote in your campaign
3. Download the Adaptive Cloud Security Campaigns in a Box
   • From the zip folder, use the co-brandable emails in the email package folders to promote the asset.
   • Add your logo to the upper right corner of the HTML and update the CTA at the bottom with your landing page link to track the number of downloads.
   • Build the right target list using the recommended personas and company size above.

How To Ensure Success

1. Get Sales trained-up on the solution 
   • NSE Education Pathway: Adaptive Cloud Security
2. Run an email campaign using the co-brandable email package
3. Close more deals
   • Partner Sell Sheet: Prepare for sales calls with this 2-page at-a-glance that covers the market opportunity, target personas, business challenges, discovery questions, and overcoming objections.
   • Customer Presentation: Use this presentation for customers and prospects.

To make an appointment, a call or a consultation with one of our experts or to get more information about our company, contact us here: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com
 
INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

CONTATTACI

Domande?

Contattaci o richiedi una breve presentazione

Presa visione dell'informativa sulla Privacy